Dal parco sud al cemento armato. Politica urbanistica e strategie immobiliari nell’area milanese

Alessandro Balducci, Mario Piazza

Come gli autori stessi scrivono nell’ormai lontano 1981, “il Sud-Milano è oggi a tutti gli effetti il settore territoriale più dinamico dell’area metropolitana milanese, il settore che più rapidamente sta cambiando volto. Nuove immagini e nuove prospettive si affiancano al tradizionale paesaggio rurale. E oggi capire cos’è l’area metropolitana è forse in parte leggere in profondità cosa sta avvenendo in questo comparto territoriale”.

Il testo presenta una attenta ricostruzione delle grandi operazioni di trasformazione urbanistica avvenute nel Sud Milano che si è intrecciato con le vicende della pianificazione sovra comunale di quegli anni e con l’emergere del progetto del Parco Agricolo Sud.

Edito dalle ACLI di Milano come Quaderni di intervento nelle autonomie locali n. 2, supplemento a “Il giornale dei lavoratori”, n. 1516, 1981, 223 pp.