Risk and Resilience. Socio-Spatial and Environmental Challenges

Edited by: Alessandro Balducci, Daniele Chiffi, Francesco Curci

This book presents and discusses methodological approaches and operational tools aimed at increasing the awareness and skills necessary to face the social, economic and environmental challenges usually encountered in spatial planning. In addition, it deals with the concepts of risk and resilience from both a theoretical and operational point of view. The book promotes a better understanding of risk and resilience.

Leggi tutto
Risk and Resilience. Socio-Spatial and Environmental Challenges

Infrastrutture e città: innovazione, coesione sociale e digitalizzazione

A cura di: Giovanni Azzone, Alessandro Balducci, Piercesare Secchi

Il periodo che stiamo vivendo è stato definito "il secolo delle città". Città che si impegnano per attrarre capitale umano e attività economiche, attraverso la loro capacità di conciliare innovazione e coesione sociale. In questo processo, le infrastrutture di carattere fisico (le reti digitali, energetiche e di trasporto) e di natura "sociale" (il sistema della formazione, quello sanitario e quello culturale) di cui le città sono dotate rivestono un ruolo strategico.

Leggi tutto
Infrastrutture e città: innovazione, coesione sociale e digitalizzazione

Practicing a Polycentric (Post) Metropolis: a Dialogue about the Milan Urban Region

Mario Paris, Alessandro Balducci

This booklet has been conceived as a reflection grounded on the practice of planning in the context of the Milan Urban Region. The dialogue merges the vivid experience of Alessandro Balducci with the sharp questions of Mario Paris discussing the phenomenology of post-metropolis and the governance of polycentric urbanized territories in Lombardy. Corinna Morandi and Willem Salet have offered their comments and enriched the conversation, bringing their perspectives.

Leggi tutto
Practicing a Polycentric (Post) Metropolis: a Dialogue about the Milan Urban Region

Terzo rapporto sulle città. Mind the gap. Il distacco tra politiche e città

Urban@it - Centro nazionale di studi per le politiche urbane | A cura di: Alessandro Balducci, Ota De Leonardis, Valeria Fedeli

Dopo anni di stasi le città tornano all’attenzione della politica nazionale. Ma il gap, il distacco tra politiche e città persiste, anche se si riconfigura in un movimento di tipo quasi ondulatorio, di ricerca reciproca e al tempo stesso di incontro incompleto. Le politiche sono in cerca di città perché non hanno sedimentato una visione strategica del ruolo delle città nello sviluppo del Paese.

Leggi tutto
Terzo rapporto sulle città. Mind the gap. Il distacco tra politiche e città
Libri